Azioni BPC
 

 


Le Azioni emesse dalla Banca Popolare di Cortona SCpA

Le azioni della Banca Popolare di Cortona sono titoli non quotati in alcun mercato regolamentato e la loro titolarità dà diritto, in presenza dei requisiti prescritti, a richiedere l'ammissione a socio della Banca.

La Scheda Prodotto nella versione sempre aggiornata è messa a disposizione in forma gratuita nella presente sezione del sito internet della Banca.

Scheda prodotto Azioni BPC Scarica il file pdf Scarica il file

La Scheda può anche essere richiesta, su supporto cartaceo ed in forma gratuita, presso qualunque Agenzia della Banca.

Emissione e prezzo delle azioni

La Banca, in qualità di società cooperativa per azioni, e più nello specifico di banca popolare, sulla base del principio del capitale variabile, emette e colloca proprie azioni nel continuo.

Ai sensi dell’articolo 7 del vigente Statuto, su proposta degli Amministratori, sentito il Collegio sindacale, l’Assemblea dei Soci determina annualmente, in sede di approvazione del bilancio, tenuto conto delle riserve patrimoniali risultanti dallo stesso, l’importo che deve essere versato in aggiunta al valore nominale per ogni nuova azione emessa.

L’Assemblea del 9 aprile 2017 ha confermato il sovrapprezzo di emissione delle azioni per l’esercizio 2017 in euro 30,25, mantenendo il prezzo complessivo dell’azione in euro 33,25; tale prezzo, determinato con l’assenso del Collegio sindacale, è da ritenersi valido fino all’Assemblea per l’approvazione del bilancio di esercizio 2017.

Andamento del dividendo e del valore delle azioni negli anni

Di seguito si riporta la serie storica dei prezzi e dei dividendi unitari delle azioni emesse dalla Banca Popolare di Cortona; prezzi e dividendi sono espressi in euro.

Esercizio Book value azione
(a)
Prezzo azione
(b)
Dividendo unitario
(c)
Dividend yield
(c/b)
200125,8824,791,004,03 %
200223,5324,500,753,06 %
200328,1725,000,753,00 %
200428,7828,000,802,86 %
200529,3029,000,802,76 %
200629,2530,000,852,83 %
200730,1131,001,003,23 %
200831,0531,501,003,17 %
200931,3132,000,300,94 %
201031,3232,000,351,09 %
201130,6032,000,501,56 %
201232,7132,000,652,03 %
201333,0932,250,401,24 %
201435,6832,500,401,23 %
2015 36,80 33,00 0,50 1,52 %
2016 35,33 33,25 0,50 1,50 %

(a) Rapporto tra patrimonio netto contabile (al netto degli utili distribuiti) ed il numero di azioni in circolazione a chiusura dell’esercizio.

(b) Il prezzo rappresenta la somma del valore nominale e del sovrapprezzo determinato annualmente dall’­Assemblea Ordinaria dei Soci.

I dati storici sopra esposti potrebbero non costituire un’indicazione affidabile circa le future performance delle azioni emesse dalla Banca Popolare di Cortona.

Negoziazione e rimborso delle azioni

Le azioni emesse dalla Banca Popolare di Cortona non sono negoziate in mercati regolamentati, internalizzatori sistematici o sedi che ne garantiscano un pronto smobilizzo; l’unica sede di negoziazione è rappresentata dalla Banca medesima, la quale agisce in qualità di negoziatore per conto proprio. L’attività svolta dalla Banca non è qualificabile come “internalizzazione sistematica”.

Ai sensi dell’articolo 7 dello Statuto, il rimborso delle azioni può essere accordato con delibera del Consiglio di amministrazione esclusivamente nei casi di scioglimento del rapporto sociale (recesso, esclusione e morte del socio), nei limiti ed alle condizioni previste dalla normativa primaria e regolamentare applicabile e avendo riguardo alla situazione di liquidità, finanziaria e patrimoniale attuale e prospettica della Banca.

La Banca si è dotata di una apposito documento che stabilisce le regole interne per la negoziazione ed il rimborso delle azioni: Policy per la negoziazione e per il rimborso delle Azioni di propria emissione. Il Documento è pubblicato nella presente sezione del sito internet della Banca (www.popcortona.it).

Policy per la negoziazione e il rimborso delle Azioni BPC Scarica il file pdf Scarica il file

 

 

 

 
  Banca Popolare di Cortona - Via Guelfa, 4 - Cortona (AR)